Caso Facebook: pubblicato il rapporto dell’audit del garante irlandese

Nel rapporto inerente l’audit effettuato nel periodo ottobre-dicembre 2011, l’autorità garante irlandese ha affermato che Facebook agisce come titolare del trattamento dei dati degli utenti. Il Data Protection Commissioner ha identificato due differenti aree critiche: gli strumenti di controllo resi disponibili agli utenti al fine di condividere i propri dati personali, l’uso di tali dati per finalità pubblicitarie.

L’autorità ha fornito diverse indicazioni in merito all’adeguamento alle norme in materia di data protection ed ha previsto una verifica degli adempimenti nel giugno 2012.

vedi anche: Complaints against Facebbok in Europe

Questa voce è stata pubblicata in dati personali, Internet, privacy, social networks. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...