Lo sguardo dell’Oriente sulla data protection: India e Cina

Nel bel mezzo del confronto a distanza fra Unione europea e Stati Uniti sulla data protection si registra un crescente interesse per questo tema anche in Oriente. Di per sé non si tratta di un fenomeno nuovo, posto che già diversi stati asiatici hanno adottato normative in materia, tuttavia l’identità dei Paesi coinvolti porta ad una maggior riflessione. India e Cina non solo rappresentano due economie in forte crescita (per giunta in un momento caratterizzato da tutt’altro segno in Occidente), non solo congiuntamente raccolgono più di un terzo della popolazione del pianeta (con i relativi dati personali), ma soprattutto costituiscono due zone geografiche in cui vengono de-localizzate in maniera crescente attività produttive e servizi, con i relativi database al seguito… continua qui su www.medialaws.eu

Questa voce è stata pubblicata in Cina, Cloud computing, dati personali, India, Internet e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...