Cloud computing: la SIIA (Software & Information Industry Association) definisce sette principi chiave per un approccio basato sull’autoregolamentazione

La Software & Information Industry Association (SIIA), la principale associazione di categoria per il software e le industrie di contenuti digitali che comprende circa 500 aziende, incoraggia i politici ad adottare un approccio di autoregolamentazione al cloud computing. Nel suo libro bianco SIIA ha definito sette principi fondamentali per guidare lo sviluppo di politiche a favore del cloud computing e della tutela degli utenti:

1. evitare regole e politiche specifiche per il cloud, favorendo invece le politiche che si applicano in generale ad una vasta gamma di tecnologie e servizi, mantenendo la parità di condizioni fra il cloud computing e le altre modalità di elaborazione ed archiviazione in remoto dei dati;
2. promuovere standard aperti per il software e l’interoperabilità dei dati, evitando politiche che favoriscano un particolare modello di business o una tecnologia rispetto alle altre;
3. promuovere politiche che consentano, per quanto possibile, il libero flusso transfrontaliero dei dati;
4. definire regole di gestione dei dati e dei flussi in relazione alla variabilità delle giurisdizioni, garantendo la tutela delle persone interessate quando i loro dati sono conservati e trattati nel cloud o in altre forme di elaborazione a distanza;
5. evitare politiche che possano favorire gli operatori che scelgono di elaborare i dati servendosi solamente di strutture locali o operanti a livello locale;
6. puntare all’interoperabilità in materia di privacy affinché gli stati riconoscano quanto più reciprocamente le regole da ciascuno adottate a riguardo;
7. adottare un approccio globale alla sicurezza informatica che riconosca la natura sovranazionale dei sistemi interconnessi e preveda la tutela dei dati a prescindere dalla loro localizzazione, mirando alla definizione di standard internazionali che evitino la frammentazione locale.

Questa voce è stata pubblicata in autoregolamentazione, Cloud computing, dati personali, Internet, SIIA. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...